Amedeo Modigliani

Acquisto o vendita di opere alla corretta quotazione

Prezzi, quotazioni e battute d'asta delle opere di Amedeo Modigliani

COMPRARE UN'OPERA D'ARTE O VENDERLA GENERA I SEGUENTI TIMORI

  • il prezzo sarà congruo? 
  • avrò una adeguata privacy? 
  • le certificazioni e la provenienza dell'opera sono corrette? 
  • avrò problemi con trasporti, assicurazioni e transazione finanziaria?

Deodato Arte pone al primo posto la trasparenza, in quanto non ha fretta di crescere ulteriormente, ma ha necessità di crescere grazie a te. L'azienda ha uno stretto regime di privacy e di protezione dei dati,  solamente una persona seguirà il rapporto con te.

Compila il form indicando cosa stai cercando o cosa vorresti vendere.

Se non vuoi essere ricontattato e vuoi solo il report quotazioni gratuito è sufficiente che tu scriva "solo report"

Deodato Salafia
fondatore di Deodato Arte e deodato.com

Modulo per ricevere SUBITO il report con quotazioni asta





Biografia di Amedeo Modigliani

Amedeo Modigliani, pittore e scultore tra i più importanti artisti italiani, è conosciuto dal pubblico per i suoi inconfondibili ritratti.

Nasce a Livorno il 12 luglio 1884 in una famiglia di origine ebraica con grandi incombenze finanziarie. Si forma nella sua città, nello studio di Guglielmo Micheli, a sua volta allievo di Giovanni Fattori. All’età di ventidue anni si trasferisce a Parigi e vive in una comunità di artisti a Montmartre, centro pulsante dell’arte e della cultura di quegli anni. Uno degli eventi più importanti nella vita di Amedeo Modigliani è l’incontro con Leopold Zborowsky, letterato polacco che diventerà suo stretto amico, nonché protettore e mercante. Da questa amicizia nacque l’opera di Amedeo Modigliani Anna Zborowsky.

La prima esposizione di Amedeo Modigliani, mostra organizzata nel 1917, ebbe breve durata perché i suoi nudi scandalizzarono il capo della polizia di Parigi che decise di chiudere la personale per oscenità. Il suo grande talento incompreso e l’utilizzo di droghe e alcool lo rendono un artista maledetto, che rifiuta i valori imposti dalla società per uno stile di vita al limite e autodistruttivo.

Amedeo Modigliani muore all’età di 36 anni a causa di una meningite, lasciando sua moglie, Jeanne Hebuterne, al nono mese di gravidanza. Le spoglie di Amedeo Modigliani sono conservate al cimitero parigino di Père Lachaise insieme a quelle di sua moglie.

Opere di Amedeo Modigliani : Dipinti e Sculture

La figura femminile è spesso al centro dlle opere di Amedeo Modigliani, ritratti dal collo lungo e caratterizzati da uno sguardo inespressivo, che vuole rappresentare l’introspezione dei suoi personaggi, il modo con cui essi si guardano dentro. Il principale interesse dell’artista è la figura umana, sia per la pittura che per la scultura, e il suo stile si rifà alla poetica di Cézanne e agli studi del colore dei Fauves.

L’artista è affascinato dal linguaggio della tradizione classica, ma allo stesso tempo alla cultura tribale africana, a cui si rifà per i suoi volti caratterizzati da un elegante allungamento sinuoso e sensuale delle figure. Si dedica per la maggior parte della sua carriera al ritratto, ma spicca l’originalità. Nei sui dipinti Modigliani mantiene i tratti fisionomici, ma allo stesso tempo elabora una visione molto più personale sempre presente nei dipinti e sculture di Amedeo Modigliani. Colli lunghi, occhi simili a delle vuote fessure, azzeramento dell’espressività e l’accentuazione delle linee nella composizione.

Diversi suoi lavori colpiscono per la profondità di espressione che riesce a trasmettere Amedeo Modigliani. Opere come il dipinto di Amedeo Modigliani Jeanne Hébuterne ne sono un esempio. Il ritratto rappresenta la compagna nonché musa dell’artista. È stato dipinto nel 1917 ed è un olio su tela di 55×38 cm. Attualmente si trova in Giappone e fa parte di una collezione privata. La donna viene rappresentata durante la loro frequentazione a Parigi e viene raffigurata esaltandone la bellezza, che non è appariscente, ma molto singolare. Gli occhi vengono raffigurati con particolare attenzione alla luce e uno degli aspetti che colpisce maggiormente è l’armonia delle forme.

Un’altra opera della serie di Amedeo Modigliani ritratti è Nudo seduto su un divano; un dipinto autografato realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1917 e misura 100×65 cm. Questo fa parte di una collezione privata a Parigi e, anche se si tratta di uno dei diversi nudi realizzati dal pittore Amedeo Modigliani, questo incanta lo spettatore per i suoi colori e le linee del personaggio.

Amedeo Modigliani : Quotazioni, Prezzi e Battute d’Asta

Quando si vogliono studiare di Amedeo Modigliani quotazioni, prezzi e battute d’asta si parla aggiudicazioni da record. Incompreso in vita, ma idolatrato post morte, tanto che si pagherebbe qualsiasi cifra per portare a casa uno dei suoi incredibili ritratti.

Uno dei record d’asta raggiunti è il dipinto di Amedeo Modigliani Nu Couche, venduto all’asta per 157,2 milioni di dollari. Ha rappresentato il prezzo più alto nella storia delle vendite di Sotheby’s ed era stato acquistato precedentemente alla cifra di 26,9 milioni di dollari.

Tra le altre sue opere che hanno raggiunto cifre altissime ricordiamo anche i suoi disegni. Molti di essi fanno parte della collezione privata di Paul Guillaume, gallerista e mercante di Amedeo Modigliani.

 —