Paul Jenkins

Acquisto o vendita di opere alla corretta quotazione

Prezzi, quotazioni e battute d'asta delle opere di Paul Jenkins

COMPRARE UN'OPERA D'ARTE O VENDERLA GENERA I SEGUENTI TIMORI

  • il prezzo sarà congruo? 
  • avrò una adeguata privacy? 
  • le certificazioni e la provenienza dell'opera sono corrette? 
  • avrò problemi con trasporti, assicurazioni e transazione finanziaria?

Deodato Arte pone al primo posto la trasparenza, in quanto non ha fretta di crescere ulteriormente, ma ha necessità di crescere grazie a te. L'azienda ha uno stretto regime di privacy e di protezione dei dati,  solamente una persona seguirà il rapporto con te.

Compila il form indicando cosa stai cercando o cosa vorresti vendere.

Se non vuoi essere ricontattato e vuoi solo il report quotazioni gratuito è sufficiente che tu scriva "solo report"

Deodato Salafia
fondatore di Deodato Arte e deodato.com

Modulo per ricevere SUBITO il report con quotazioni asta





Biografia di Paul Jenkins

Paul Jenkins nasce nel 1923 a Kansas City, nel Missouri, nel 1923, dove cresce e trascorre la sua infanzia.

Durante la sua adolescenza ha una esperienza lavorativa in una fabbrica di ceramica, appassionandosi al mondo dell’arte.

Nel 1948 Paul Jenkins si trasferisce a New York dove frequenta l’Art Students League ed inizia ad approfondire i rapporti con personaggi dell’ambiente artistico.

In un primo momento si avvicina all’Espressionismo Astratto, anche se in seguito darà una svolta metafisica alla sua arte, carattere che contraddistinguerà sempre il suo lavoro.

Nel 1951 Paul Jenkins dipinge la sua prima opera con la tecnica del dripping. Questa tecnica consiste nel far sgocciolare il colore sulla tela distesa.

Nel 1954 organizza la sua prima mostra personale nella città di Parigi. Da quel momento l’artista Jenkins vivrà sempre tra Parigi e New York, sedi dei suoi principali atelier.

Realizzerà anche delle scenografie per l’Opera di Parigi, ricevendo delle commesse pubbliche in diverse parti del mondo.

Paul Jenkins muore a New York nel 2012.

Le Opere di Paul Jenkins

Le opere di Paul Jenkins sono presenti nei più grandi musei del mondo e rappresentano un grande investimento artistico.

Nelle sue Opere Paul Jenkins propone una nuova ridefinizione del colore, della luce e dello spazio sulla tela.

La sua arte è caratterizzata da onde luminose e strati di colore che riempiono la tela coinvolgendone completamente lo spettatore.

Paul Jenkins: Quotazioni, Prezzi e Battute d’Asta

Le pitture dell’artista statunitense sono molto apprezzate dal pubblico ed esposte nei più celebri musei in giro per il mondo.

Possiamo trovare di Pauk Jenkins quotazioni sono sotto i 100000 € per le pitture, con stime che raggiungono anche i 70000 €.

Ad Esempio il dipinto di Paul Jenkins Osceola, del 1957, venduto poi per conto di Christie’s ad un prezzo però inferiore di 50000 €.

Per quanto riguarda le sculture di Jenkins invece, realizzate in numero inferiore rispetto alle pitture, i prezzi sono comunque significativi ma generalmente inferiori.

 —