Kazuo Shigara

Acquisto o vendita di opere alla corretta quotazione

Prezzi, quotazioni e battute d'asta delle opere di Kazuo Shigara

COMPRARE UN'OPERA D'ARTE O VENDERLA GENERA I SEGUENTI TIMORI

  • il prezzo sarà congruo? 
  • avrò una adeguata privacy? 
  • le certificazioni e la provenienza dell'opera sono corrette? 
  • avrò problemi con trasporti, assicurazioni e transazione finanziaria?

Deodato Arte pone al primo posto la trasparenza, in quanto non ha fretta di crescere ulteriormente, ma ha necessità di crescere grazie a te. L'azienda ha uno stretto regime di privacy e di protezione dei dati,  solamente una persona seguirà il rapporto con te.

Compila il form indicando cosa stai cercando o cosa vorresti vendere.

Se non vuoi essere ricontattato e vuoi solo il report quotazioni gratuito è sufficiente che tu scriva "solo report"

Deodato Salafia
fondatore di Deodato Arte e deodato.com

Modulo per ricevere SUBITO il report con quotazioni asta





Biografia di Kazuo Shigara

Kazuo Shiraga è un artista giapponese, importante esponente del Gruppo Gutai.

Kazuo Shigara nasce ad Amagasaki nel 1924 e si forma alla Scuola di Pittura di Kyoto. Si unisce al Gruppo Gutai nel 1955, lasciando il Gruppo O della Shineisaku Association.

Presto venne influenzato dall’Espressionismo Astratto, secondo cui vige la supremazia della materia e dell’azione sul pensiero, rispetto alla composizione.

Una volta unitosi al Gruppo Gutai, Kazuo Shigara procede con una serie di sperimentazioni con cui riesce a conciliare arte e tecnologia.

Fu il creatore delle simboliche pitture rosse in memoria del sangue versato dalle vittime della guerra, ma anche il pioniere delle tele colorate con i piedi fangosi.

L’arte di Kazuo Shigara infatti fu sempre influenzata dall’esperienza della seconda guerra menomiate ma soprattutto della bomba atomica.

Realizzò delle vere e proprie performance davanti al pubblico con cui sottolinea l’importanza del processo creativo rispetto all’opera stessa.

Kazuo Shiraga entra nella storia dell’arte del XX secolo nel 1952: in quell’anno, quando praticava ancora la pittura ad olio, e’ uno dei quattro fondatori del primo gruppo d’avanguardia giapponese, lo Zero-Kai, secondo cui l’arte deve ripartire dal punto zero assoluto per svilupparsi secondo la propria creatività.

Si tratta di un artista giapponese che ha sempre riscosso notevole successo a livello mondiale esponendo in diverse gallerie, a Milano, Parigi, New York e Zurigo e partecipando a differenti rassegne internazionali con cui viene conosciuto e apprezzato dal pubblico e dalla critica.

Le Opere di Kazuo Shigara

Le Opere di Kazuo Shiraga Sono caratterizzate dalla tecnica del dropping, sembrano quasi sfociare nell’astrattismo, dove viene meno l’esigenza di rappresentazione ed il vincolo del segno a significati costruiti a priori.

I lavori dell’artista giapponese spesso, appaiono come grovigli ossessivi frutto di una sperimentazione che esclude ogni dissidio anche se sussiste sempre un reticolo luminoso che fa da base a questi schizzi di colori.

Si percepisce la frustrazione dell’artista che è divenuto famoso anche per il suo singolare modo di dipingere.

Infatti per realizzare le sue Opere Kazuo Shiraga appeso ad una corda si lanciava sulla tela stesa a terra cospargendola di grumi di colore che in seguito distendeva strisciandoci sopra con i piedi secondo il modo oscillatorio della corda stessa.

Kazuo Shigara: Quotazioni, Prezzi e Battute d’Asta

Le opere di Kazuo Shiraga nel sono sempre più apprezzate e quotate sul mercato dell’arte internazionale.

Rinomate ed esposte nei più grandi musei del mondo raggiungono spesso stime multimilionarie.

Solo nel 2019 è stata venduta da parte di Sotheby’s Francia l’opera Tentaisei soushiko

del 1960 ovvero la tigre alata.

A quell’asta è stato possibile raggiungere per l’opera di Kazuo Shigara Quotazioni per un prezzo record di 6 700 000€.

 —