Jeff Koons

Acquisto o vendita di opere alla corretta quotazione

Prezzi, quotazioni e battute d'asta delle opere di Jeff Koons

COMPRARE UN'OPERA D'ARTE O VENDERLA GENERA I SEGUENTI TIMORI

  • il prezzo sarà congruo? 
  • avrò una adeguata privacy? 
  • le certificazioni e la provenienza dell'opera sono corrette? 
  • avrò problemi con trasporti, assicurazioni e transazione finanziaria?

Deodato Arte pone al primo posto la trasparenza, in quanto non ha fretta di crescere ulteriormente, ma ha necessità di crescere grazie a te. L'azienda ha uno stretto regime di privacy e di protezione dei dati,  solamente una persona seguirà il rapporto con te.

Compila il form indicando cosa stai cercando o cosa vorresti vendere.

Se non vuoi essere ricontattato e vuoi solo il report quotazioni gratuito è sufficiente che tu scriva "solo report"

Deodato Salafia
fondatore di Deodato Arte e deodato.com

Modulo per ricevere SUBITO il report con quotazioni asta





Biografia di Jeff Koons

Le Opere di Jeff Koons

Le opere di Jeff Koons sono vendute in tutto il mondo e vengono realizzate con diverse tecniche, che spaziano dalla scultura alla fotografia.

Per le sue famose sculture di Jeff Koons vengono utilizzati materiali come metalli, ceramiche e marmo.

Gli americani dell’upper class americana hanno trasformato le sue sculture in un vero e proprio oggetto di culto.

L’arte per Koons non è mai stata una questione di bellezza, quanto di esprimere il cosiddetto wow-effect.

I suoi lavori sono stati snobbati e criticati dai puristi dell’arte per moltissimi anni, etichettati come “giocattoli per bambini adulti e ricchi”, anche se è sempre stato molto apprezzato in termini di mercato.

La sua arte è un omaggio alla festa, ai colori e all’eccesso delle forme. Spesso nelle sue opere Jeff Koons gioca con il materiale, come nei palloncini che ci illudono con un senso di leggerezza, ma sono realizzati con del costoso e pesante acciaio inossidabile nei minimi dettagli.

Tra i capolavori di Jeff Koons, opere come Rabbit e Tulips hanno senz’altro lasciato un segno indelebile nella storia dell’arte contemporanea.

Jeff Koons: Quotazioni, Prezzi e Battute d’Asta

Molte delle opere di Koons sono state vendute privatamente alle aste. I suoi record d’asta sono stati ottenuti principalmente dalle sue sculture (soprattutto quelle della serie Celebration), mentre i suoi dipinti sono meno popolari.

Il 14 novembre 2007, Hanging Heart (Magenta/Gold) della collezione di Adam Lindemann, una delle cinque sculture di Koons in diversi colori, è stata venduta da Sotheby’s New York per 23,6 milioni di dollari, diventando, all’epoca, il pezzo più costoso mai messo all’asta da un artista vivente. È stata acquistata dalla Gagosian Gallery di New York.

Nel luglio 2008, il suo Balloon Flower (Magenta) di 3,3 metri della collezione di Howard e Cindy Rachofsky è stato venduto a Londra da Christie’s per il record di 25,7 milioni di dollari all’asta.

In totale, Koons è stato l’artista più venduto all’asta con 81,3 milioni di euro di vendite nell’anno fino a giugno 2008.

Durante la recessione di fine anni 2000, tuttavia, i prezzi dell’arte sono crollati e le vendite all’asta di opere di alto valore di Koons sono calate del 50% nel 2009.

I prezzi non hanno però esitato a salire negli anni successivi e nel 2012 il capolavoro di Jeff Koons, Tulips ha portato un prezzo d’asta record per l’artista da Christie’s, venduto a 33 milioni di dollari.

Ma il vero record è stato segnato il 19 maggio 2019 all’asta di Christie’s a New York dove il famoso coniglio di Jeff Koons, Rabbit, è stato battuto per 80 milioni di dollari rendendo l’artista uno dei più quotati viventi al mondo.

I suoi iconici palloncini in acciaio inossidabili son stati realizzati anche in dimensioni ridotte. Per tali versioni è possibile trovare di Jeff Koons Quotazioni con un prezzo di acquisto che oscilla tra i 5 e i 40 mila dollari a seconda della taglia.

 

 —