Libero Maggini

Biografia

Libero Maggini nasce a Viareggio nel 1970. Fin dalla prima infanzia, vive la passione per l’arte, con la madre ceramista e il padre scultore.

Dopo essersi diplomato al Liceo Artistico di Lucca, frequenta l’Accademia di Carrara e collabora col padre alla realizzazione delle scenografie per il Festival Pucciniano del 2008.

In questi anni matura il suo interesse per l’arte scultorea e il 2008 sarà l’anno della svolta: la Fondazione Carnevale di Viareggio gli commissiona un’opera in bronzo per la sua città natale. Da quest’esperienza nasce Maggio. Si tratta di un gruppo di cinque sculture, installate dal 2009 sugli scogli del porto di ponente di Viareggio.

Da questo momento Maggini dà libero sfogo alla sua creatività, attraverso l’innata capacità di plasmare la materia e renderla vibrante, quasi viva. Lavora il bronzo, la terracotta, il marmo, grazie all’esperienza maturata presso i laboratori di Pietrasanta, e recentemente sta sperimentando la tecnica dei graffiti.

Le sue sculture si ispirano a soggetti protagonisti del vivere quotidiano, che egli modella sulla base di un continuo confronto con la realtà esterna e di un’incessante ricerca interiore. Il risultato è fortemente espressivo: le sue opere sono cariche di energia vitale e umanità.

Quotazioni di Libero Maggini e prezzi della galleria

Per vedere tutti i prezzi devi registrarti gratuitamente al nostro sito cliccando qui (registrati) ed entrare con la tua login e password. Se sei già registrato, clicca qui (sono già registrato) ed entra con le tue login e password . Sul nostro sito è, inoltre, disponibile il servizio di consulenza personalizzato per aiutarti nella valutazione delle opere e degli artisti.