Molina José

mostrabrennatosatto

Opere

Los Olvidados

Cosas Humanas

Predatores

Predatores è una collezione composta da 37 ritratti realizzati quasi tutti in matita grassa su cartoncino bianco Fabriano. Le opere rappresentano la metamorfosi che subisce l’essere umano quando diventa predatore o preda.
Spesso nella vita alterniamo il ruolo di preda a quello di predatore e questa collezione mostra l’aspetto mostruoso che assume la nostra interiorità. Infatti, guardando le opere, lo spettatore si sente percorso da un brivido, perché riconosce il predatore che è in lui. Da qui la paura per ciò che siamo o per ciò che possiamo diventare.

Sentimentos

Biografia

José Molina nasce a Madrid nel luglio del 1965.
Dall’età di unici anni comincia il suo percorso artistico frequentando diverse scuole d’arte e per dieci anni studia disegno e pittura.
A diciotto anni inizia a lavorare nel settore pubblicitario e finisce i suoi studi all’Università delle Belle Arti di Madrid. Oltre alla pubblicità si occupa anche di illustrazione, televisione e cartoni animati e fa il consulente di comunicazione per grandi multinazionali.
A trentacinque anni José Molina decide di dedicarsi solo alla pittura. Infatti si chiude nel suo studio per cinque anni e realizza tre collezioni sull’Uomo: Sentimentos, Morir para Vivir e Predatores. Oltre alla pittura, studia psicomotricità, psicologia transazionale, storia, fisosofia e storia delle religioni. Compie diversi viaggi per indagare e comprendere le culture indigene e la loro arte.
Secondo José Molina, l’arte è esplorazione, ricerca, impegno sociale. Le sue opere sono frutto di passione e di trasporto, tanto che quando comincia a disegnare è così preso che non bada al supporto utilizzato. Una volta terminata l’opera si rende conto che ha disegnato sopra un estratto conto, una fattura o un altro pezzo di carta già scritto sul retro.

Rassegna Stampa

 

Mostra di José Molina

Bestias Humanas – Mostra Personale di José Molina
dal 27 marzo al 16 aprile
presso la Real Academia de España a Roma
Leggi il comunicato stampa
Scarica l’invito per la mostra.

 


arte_marzo13

ARTE – Numero di Marzo 2013
Los Olvidados di José Molina
clicca qui per leggere l’articolo dedicato alla mostra presso la Fondazione Luciana Matalon


Molina su Corriere della Sera

José Molina
Los Olvidados
mostra personale presso la Fondazione Luciana Matalon
dal Corriere della Sera di martedì 5 marzo 2013

 


CS_JoseMolina2

Marzo 2013
Comunicato Stampa sulla mostra Los Olvidados
presso la Fondazione Luciana Matalon
dal 5 al 29 marzo 2013.
Clicca qui per leggere il comunicato stampa.


ARTE – Numero di Gennaio 2013
Ecco un articolo su Molina che parla della sua mostra personale presso la nostra galleria dal 16 al 31 gennaio 2013