Blog

Franco Costalonga: luci e ombre del colore

Franco Costalonga, nato nel 1933 a Venezia, è un dei maggiori esponenti dell’arte cinetica ancora attivi.

L’arte cinetica è un movimento artistico che porta all’interno delle opere il movimento, reale o virtuale, ottenuto dallo spostamento del punto di vista dello spettatore, che cambia il modo di concepire l’opera stessa.

Gradienti di luminosità- opera di Franco Costalonga disponibile presso la galleria Deodato Arte
Gradienti di luminosità- opera di Franco Costalonga disponibile presso la galleria Deodato Arte   

Nelle sue opere Costalonga  studia i gradienti di luminosità sugli oggetti cromocinetici.
In particolare, gli studi dell’artista si concentrano sull’assenza o presenza di luce cercando di catturare luce e ombra sul colore e sono eseguiti mediante variazioni sul supporto modulare.

Sfere cromocinetiche, bianco - opera di Franco Costalonga disponibile presso la galleria Deodato Arte
Sfere cromocinetiche, bianco – opera unica di Franco Costalonga disponibile presso la galleria Deodato Arte  

Ciò che accade guardando le opere di Costalonga è che queste cambiano aspetto a seconda di come lo spettatore le guarda, puntando su giochi di luce e ombra che danno un senso di movimento all’opera.

Oggetto cromocinetico a sfere - opera di Franco Costalonga
Oggetto cromocinetico a sfere – opera di Franco Costalonga

Il confine tra quadro e scultura è molto labile, per questo motivo le opere di Costalonga vengono anche apprezzate molto nel mondo del design.

Venite in galleria per ammirare dal vivo queste opere, oppure visitate il sito ww.deodato.com per scoprirne di più! 

 

 

Did you like this? Share it!

0 comments on “Franco Costalonga: luci e ombre del colore

Comments are closed.