Blog

Franco Costalonga: incontro fra Arte e Scienza

Arte Cinetica: è questo il nome del Movimento che ha il merito di aver armonicamente coniugato Arte e Scienza. 
Uno dei suoi massimi esponenti è Franco Costalonga, che crea un punto di incontro fra le due discipline grazie allo studio dell’incidenza della luce sulla materia, per il quale viene definito dalla critica il ricercatore dei fenomeni della percezione visiva.

 

Franco Costalonga, Gradienti di luminosità

L’artista parte da un elemento base modulare che poi struttura, esaminando i gradienti di luminosità sugli oggetti cromocinetici, basandosi sulle presenze e assenze di luce con l’obiettivo di catturare l’ombra e la luce su un particolare colore mediante variazioni dell’orientamento del supporto modulare.

 

Franco Costalonga, Oggetto cromocinetico

 

Le opere di Costalonga, riescono ad andare oltre i confini dei dipinti tradizionali sconfinando nella scultura e nell’architettura e per questo motivo sono molto apprezzate anche nel campo dell’arredamento e del design.

Did you like this? Share it!

0 comments on “Franco Costalonga: incontro fra Arte e Scienza

Comments are closed.