Blog

“Arte su due ruote”: tra pittura e biciclette sulle note dell’artista Roberto Sironi

Arte su due ruote riprende lo stesso nome della serie di dipinti che l’artista ha dedicato al ciclismo sportivo e amatoriale in cui protagonista assoluta è la bicicletta, che per lui è “il mezzo di trasporto più civilizzato conosciuto dall’uomo”, perché ha mantenuto il suo originale senso di civiltà nel corso del tempo: un oggetto semplice che in realtà è una macchina perfetta ci dà questa incredibile rivelazione.

La bicicletta rappresenta per Sironi un potenziale mezzo di rivoluzione ed evoluzione sociologica e ambientale, che racchiude in sé tecnologie altamente innovative ed ecologiche; insomma, un vero e proprio mezzo di “locomozione culturale”, che permetta alle persone di trovare del tempo per sé in un’epoca in cui è la frenesia a farla da padrone, raggiungendo una velocità che è davvero a misura d’uomo, nel rispetto del ritmo naturale della vita.

Nel corso della serata di inaugurazione l’artista si esibirà nel “Cosmopolitan Concert”, antologica dei suoi più celebri pezzi in inglese, francese e dialetto milanese, con la sua inseparabile chitarra e accompagnato da una violinista.

23-robertosironi-u-s-route66-_300dpi_-acrilicosutela-40x100                                                                     Roberto Sironi, U.S. Route 66

INFORMAZIONI UTILI

Titolo: “Arte su due ruote”
Date: 10 – 30 novembre 2016
Inaugurazione: giovedì 10 novembre 2016, ore 18:30
Sede: Galleria Deodato Arte, via Carlo Pisacane 36, Milano
Orari: da lunedì a venerdì dalle 10 alle 19 orario continuato, sabato dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 19
Contatti: 0280886294 – [email protected]

Did you like this? Share it!

0 comments on ““Arte su due ruote”: tra pittura e biciclette sulle note dell’artista Roberto Sironi

Comments are closed.