Acci Giovanni

Quotazioni --> [Gallery=39] Giovanni Acci (1910-1979) nacque a Firenze ed arrivò definitivamente alla pittura attraverso esperienze artistiche diverse e personali, in quanto iniziò ad approcciarsi più in generale alle arti attraverso lo studio de...

Comparini Giuseppe

Quotazioni --> Giuseppe Comparini nacque a Firenze nel 1894. Già in giovane età, negli anni immediatamente precedenti alla prima guerra mondiale, lavora come aiuto decoratore nella bottega di Gino Danti a Firenze. Lavoro interrotto dalla sua chiamata a...

Difficili Sergio

Quotazioni --> [Gallery=46] Nato a Livorno 76 anni fa. Sergio Difficili è l'ultimo dei grandi macchiaioli. ..."Da Signorini a Fattori, da Soffici a Rosai, fino ad arrivare a questo straordinario e fedele interprete dello spirito che animò l...

Domenici Carlo

Quotazioni --> [Gallery=52] Carlo Domenici (1897-1981) grazie alle sue precoci doti naturali riuscì ben presto ad inserirsi nel mondo artistico e culturale toscano, entrando in contatto con personalità che ne segneranno il percorso artistico. N...
Fattori Giovanni

Fattori Giovanni

Quotazioni --> [Gallery=1] Giovanni Fattori nasce a Livorno nel 1825 e scompare  a Firenze nel 1908. Dopo aver studiato con Giuseppe Bandini insieme a Giuseppe Bezzuoli si iscrive alla Accademia di Firenze e diviene un assiduo frequentatore ...

Guidi Guido

Quotazioni --> [Gallery=42] Guido Guidi (1901-1998) nacque a Livorno, generalmente indicato come anello di congiunzione tra i grandi Macchiaioli e le generazioni successive, dimostrò fin dalla tenera età una certa predisposizione per il disegno, a...

Iarusso Angelo

Quotazioni --> [Gallery=37] Iarusso Angelo.  Cava dei Tirreni 1923 - Viareggio 1990 Nella sua pittura si rilevano due culture che hanno trovato un punto di incontro ed una sintesi formale: quella coloristica napoletana, che da Salvator Rosa ...

Lomi Giovanni

Quotazioni --> [Gallery=53] Giovanni Lomi (1889-1969) nacque a Livorno, dove visse fin da bambino in ristrettezze economiche. Rimasto orfano in tenera età, dopo un periodo trascorso presso l’Istituto Giovanni Pascoli, venne affidato ad una fa...

Malesci Giovanni

Quotazioni --> [Gallery=40] Giovanni Malesci (1884-1969) nacque a Vespignano, piccolo borgo, il quale compone con gli altri il comune di Vicchio, nel Mugello. Le condizioni economiche familiari costrinsero il giovane Malesci ad iniziare molto...

March Giovanni

Quotazioni --> [Gallery=41] Giovanni March (1894-1974) nacque a Tunisi da genitori livornesi, che si  trasferirono in quella città con la speranza di poter trovare una maggiore stabilità economica. Il padre di Giovanni fu un bravo marinaio, do...

Marcucci Mario

Mario Marcucci nacque a Viareggio nel 1910 e dopo aver conseguito la licenzia media inferiore nel 1924, decise di imbarcarsi con il padre, capitano di piccolo cabotaggio, ed il fratello maggiore. Nonostante gli impegni di lavoro riuscì a proseguire la ...
Marioni Alvaro

Marioni Alvaro

[Gallery=36] Alvaro Marioni (1911-1999) nasce a Fauglia, paese immerso nel verde delle colline pisane, tra fattorie e ville antiche, meta dei più grandi maestri del '900, da Fattori, Lega, Banti, Signorini e Gioli. Fin da giovanissimo la passione ...

Natali Renato

Quotazioni --> [Gallery=45] Renato Natali (1883-1979) nacque a Livorno da una famiglia modesta, nella quale forse il padre, cappellaio di professione, lo spinse ad iscriversi alla Scuola d'Arti e Mestieri. Non troppo adatto caratterialmente al...

Rossano Federico

Quotazioni --> [Gallery=94] Federico Rossano nasce a Napoli nel 1835. Conduce i suoi primi passi nel mondo dell’arte frequentando la Reale Accademia di Belle Arti di Napoli, dove segue prima i corsi di architettura e successivamente di pittura. Nel 1...

Sbrana Antonio

Quotazioni --> [Gallery=103] Antonio Sbrana nato nel 1934, vive e lavora prevalentemente in Maremma. Diplomato all'Accademia di Belle Arti, diviene anche storico dell'Arte e fondatore del Gruppo Toscana Arte G. Macchi e fece parte dell'Accademia...

Tortoli Ennio

Ennio Tortoli è nato a Livorno nel 1928. Pittore, autodidatta quanto alla formazione artistica, rinnova nella sua espressione la tradizione dei macchiaioli. Ha tenuto mostre personali in varie città: Livorno, Firenze, Siena. Ha partecipato a numerose r...

Viani Lorenzo

Quotazioni --> [Gallery=43] Lorenzo Viani (1882-1936) nacque a Viareggio, dove trascorse la prima parte della sua infanzia presso la Villa Reale di Don Carlos di Borbone, dove il padre prestava servizio. Il piccolo Lorenzo frequentò le scuole ...

Volpe Angiolo

[Gallery=80]

Deodato Arte da sempre è appassionata della tradizione italiana dei macchiaioli, questo comporta una buona offerta di tali artisti già con Giovanni Fattori di cui disponiamo una eccezionale collezione di acqueforti delle tirature del centenario dalla anscita, del cinquantenario della morte e della tiratura Vallerini del 1970.

Sono presenti numerose opere del discepolo universale di Fattori, ovvero Giovanni Malesci, sul sito potete visitare solo una parte della copiosa collezione che abbiamo raccolto, sul sito trovate ciò che è immediatamente disponibile per la vendita.

La tradizione dei macchiaioli continua con Renato Natali, in galleria si trovano sia disegno che opere ad olio.

La collezione si spinge fino ad artisti ancora viventi del gruppo labronico ove spicca fra tutti Antonio Sbrana di cui disponiamo una grande varietà di opere e formati.

Ma la lista è davvero lunga e vi invitiamo a scorrere il menù il alto per l’elenco completo degli artisti e delle opere!

Il portale di www.giovannifattori.com

Deodato Arte è un cofinanziatore del portale più completo in internet sul grande macchiaiolo Giovanni Fattori, punto di riferimento per chi vuole informazioni, ha opere da proporre o per i collezionisti in genere.

 

Alcuni riferimenti

“Solo dopo i moti del 1848, il pubblico si mostra pronto ad accettare l’immagine della realtà. L’attualità entra in scena soprattutto grazie agli artisti toscani e lombardi che partecipano in prima persona alle guerre di indipendenza e addirittura all’impresa dei Mille di Garibaldi. All’illustrazione dei fatti di cronaca risale la nascita del grupppo dei macchiaioli, attivi tra Firenze e la Maremma. Giovanni Fattori è il caposcuola: nelle scene di battaglia non illustra l’episodio eroico ma la confusione e la fatica dei soldati anonimi, delle truppe di retroguardia; più tardi, ispirandosi alla campagna tirrenica assolata e solitaria, mostra con schiettezza e partecipazione il lavoro dei contadini.”(tratto dal “Grande Atlante della Pittura” Ed. Electa p. 270)
“Macchiaioli vennero definiti alcuni giovani artisti che a Firenze, nel 1860, avevano elaborato un metodo per risolvere la composizione pittorica secondo una concezione formale basata sul rapporto dei colori, esaltati dai contrasti di luce ed ombra. La “macchia” altro non era se non la netta e essenziale porzione di colore, che, convenientemente accostata, consentiva loro di tradurre in immagini del tutto nuove il mondo del quotidianoFurono i macchiaioli medesimi i primi a scrivere della “macchia” e dei valori formali ed etici connessi a questa nell’ambito della cultura toscana all’indomani della Unità di Italia.”(tratto da “I Macchiaioli – Ed. Giunti p.10)
Il fervore patriottico che aveva animato gli artisti macchiaioli tr ail 1859 e il 1860 è deluso dall’assetto politico della nuova Italia unita, anche perchè rimane aperta la ferita del Veneto, del Trentino e di Roma non ancora liberati.[…]In quegli anni tutta la “passione, entusiasmo, attività febbrile” dei nostri artisti si riversa e si esprime in sedi decentrate rispetto a Firenze: il litorale di Castiglioncello, dove Diego Martelli aveva ereditato una tenuta e dove ospiterà per lunghi periodi i suoi amici artisti -luogo di incanto per l’intesità delle luci e la purezza dell’orizzonte, ma anche per il fascinoselvaggio dell’entroterra maremmano -; ma vi è anche una meta molto più vicina a Firenze, il sobborgo di Piagentina.[…]La presenza di Silvestro Lega attirerà altri pittori del gruppo tanto che si formerà un vero e proprio cenacolo intento a ragionare di ombre, di luce, di colore, ma anche di relazioni con la vita politica, sociale, intima, da cui l’arte non deve essere disgiunta.” (tratto da “Romantici e Macchiaioli” – Ed. Skira (che accompagna la Mostra omonima a Genova, palazzo ducale, fino al 5 marzo 2006)

Puoi ricevere gratuitamente il report dell'artista con molte battute d'asta compila il form sottostante, ti preghiamo di inserire gli artisti di tuo interesse in modo che possiamo mandarti il report. Il report è fatto di oltre 1000 battute d'asta pubbliche, quindi ha dati reali.

Sul sito eCommerce www.deodato.com puoi anche acquistare per euro 12,20 un report personalizzato.



Perché è gratis? Di norma gli altri siti chiedono soldi per fornire le stesse informazioni, il nostro business principale è vendere i quadri non informazioni, speriamo che fornendoti servizi gratuiti o a poco prezzo puoi imparare a conoscerci. Sono tantissime le persone che ci hanno trovato sul sito e poi sono passate in galleria (in Via Pisacane a Milano e dal 21 settembre anche in Via Santa Marta 6 fermata metrò rossa Cordusio o Duomo). Anche se siamo un brand importante nell'arte contemporanea italiana lavoriamo con passione e senza la frenesia di dover vendere, l'arte è emozione, prima che vendita. Per questo almeno il report è gratis!
Il report è sempre in aggiornamento e sarà sempre gratis (no matter what).

Attenzione: rispettiamo la legge sulla privacy, i tuoi dati sono usati solo dalla galleria per inviarti report e informazioni pertinenti, puoi cancellarti autonomamente in ogni istante con un click.