Quotazioni –>

Riccardo Licata nasce nel 1929 a Torino. Si trasferisce assieme alla famiglia prima a Parigi, poi a Roma, dove rimane fino al ’45.
Nel 1946 si trasferisce a Venezia e l’anno successivo si iscrive al Liceo Artistico. In questi anni si avvicina alla cultura della Bauhaus e inizia a fare i primi mosaici. Inoltre conosce alcuni artisti importanti, come Santomaso, Vedova, Viani, Turcato, Birolli.
Nel ’50 si iscrive all’Accademia delle Belle Arti di Venezia, mentre nel ’52 espone un mosaico alla Biennale. Nel 1957 ottiene una borsa del governo francese e viene chiamato come assistente di Gino Severini presso la Scuola d’Arte Italiana di Parigi.
A Parigi frequenta gli studi di Stanley Hayter, Johnny Friedlaender e Henri Goetz, Matta, Brauner, Huntertwasser, Lebel, Jouffroy, Tancredi e Mondino.
Durante la sua carriera ottiene incarichi accademici prestigiosi, premi e realizza grandi mosaici negli spazi pubblici di città francesi e italiane, come Genova, Lille, Monza e Reggio Emilia.
Il tratto distintivo del suo linguaggio artistico è una sorta di alfabeto composto da simboli e da tratti grafici che Licata ama chiamare “lettere immaginarie”. Si tratta di una sorta di scrittura grafico-pittorica, di un linguaggio personale attraverso cui l’artista cerca di rappresentare la realtà.

Quotazioni d’asta di Riccardo Licata e prezzi

Puoi ricevere subito e gratuitamente il report di quotazione e valutazione dell'artista con molte battute d'asta, compila il form sottostante, ti preghiamo di inserire gli artisti di tuo interesse in modo che possiamo mandarti il report. Il report è fatto di oltre 2000 battute d'asta pubbliche di vari artisti, quindi ha dati reali.

Sul sito eCommerce www.deodato.com puoi anche acquistare per euro 12,20 un report personalizzato.



Perché è gratis? Di norma gli altri siti chiedono soldi per fornire le stesse informazioni, il nostro business principale è vendere i quadri non informazioni, speriamo che fornendoti servizi gratuiti o a poco prezzo puoi imparare a conoscerci. Sono tantissime le persone che ci hanno trovato sul sito e poi sono passate in galleria (Via Santa Marta 6 a Milano, MM Duomo o Cordusio). Anche se siamo un brand importante nell'arte contemporanea italiana lavoriamo con passione e senza la frenesia di dover vendere, l'arte è emozione, prima che vendita. Per questo almeno il report è gratis!
Il report è sempre in aggiornamento e sarà sempre gratis (no matter what).

Attenzione: rispettiamo la legge sulla privacy, i tuoi dati sono usati solo dalla galleria per inviarti report e informazioni pertinenti, puoi cancellarti autonomamente in ogni istante con un click.