Quotazioni –>

Nasce nel 1930 in provincia di Rovigo. Studia pittura e scultura in Belgio fino alla laurea. Nel 1956 torna in Italia e va a vivere a Milano, dove stringe amicizia con Piero Manzoni e collabora con Agostino Bonalumi e Lucio Fontana.
All’inizio è vicino all’arte informale e si ispira all’action painting, che decide di superare. Nel 1956 assieme a Piero Manzoni fonda la rivista Azimuth, che si propone proprio di azzerare le tendenze artistiche precedenti, sopratutto l’informale.
Sviluppa lo shaped canvas (l’estroflessione), una modalità espressiva che consiste nel deformare la tela verso l’esterno e l’interno, in modo da creare dei giochi di volume. La tela è sempre monocromatica, cioè dipinta di un solo colore. Castellani utilizza un apparato di chiodi che, messi sul retro della tela, esercitano una pressione sulla superficie, creando così una serie di volumi e dei giochi di luce e ombra.
Le sue opere hanno ispirato l’artista americano Donald Judd, uno dei massimi esponenti della mininal art, che considera Castellani il padre del minimalismo.
Dagli anni ’60 partecipa a numerose esposizioni e allestisce diverse mostre in Italia e all’estero.

Quotazioni di Enrico Castellani e prezzi della galleria

Puoi ricevere subito e gratuitamente il report di quotazione e valutazione dell'artista con molte battute d'asta, compila il form sottostante, ti preghiamo di inserire gli artisti di tuo interesse in modo che possiamo mandarti il report. Il report è fatto di oltre 2000 battute d'asta pubbliche di vari artisti, quindi ha dati reali.

Sul sito eCommerce www.deodato.com puoi anche acquistare per euro 12,20 un report personalizzato.



Perché è gratis? Di norma gli altri siti chiedono soldi per fornire le stesse informazioni, il nostro business principale è vendere i quadri non informazioni, speriamo che fornendoti servizi gratuiti o a poco prezzo puoi imparare a conoscerci. Sono tantissime le persone che ci hanno trovato sul sito e poi sono passate in galleria (Via Santa Marta 6 a Milano, MM Duomo o Cordusio). Anche se siamo un brand importante nell'arte contemporanea italiana lavoriamo con passione e senza la frenesia di dover vendere, l'arte è emozione, prima che vendita. Per questo almeno il report è gratis!
Il report è sempre in aggiornamento e sarà sempre gratis (no matter what).

Attenzione: rispettiamo la legge sulla privacy, i tuoi dati sono usati solo dalla galleria per inviarti report e informazioni pertinenti, puoi cancellarti autonomamente in ogni istante con un click.