Romano Battaglia è nato a Pietrasanta di Versilia dove è prossima la Maremma con tutta la sua forza, dove Giosuè Carducci visse i primi anni della sua fanciullezza, dove Lorenzo Viani cantò il mare e la sua gente, dove Michelangelo Buonarroti sognò di scolpire le montagne.
Romano Battaglia è giornalista della Televisione e autore di numerosi servizi in Italia ed all’estero. E’ stato compagno di Antonio Cifariello nella realizzazione del documentario della RAI sul lavoro italiano nel mondo “Dalle Ande all’ Imalaya”. Ha fatto parte della redazione dei telegiornali sulle tre reti RAI; ha collaborato e condotto numerosi programmi televisivi di grande successo, quali: “TV sette”, “Cronache Italiane”, “TG l’una”, “Da Nord a Sud”, “Bell’ Italia” ed altre rubriche culturali.
Ha scritto trentatrè libri di cui sette sono per ragazzi. Ha scritto volumi, quali: “Artista chi sei”, “Sulla riva del mare” ed il volume documentario su Milano “La città parla”. Un suo lungo racconto figura in “Racconti d’autore”, un’ enciclopedia dei maggiori scrittori italiani. Altri libri di Romano Battaglia, e dai quali sono stati tratti spettacoli teatrali e radiofonici, sono quelli della serie delle “Lettere al direttore”, “Nuove lettere al direttore”, “Le più belle lettere al direttore” ed “Ultime lettere al direttore”.
Romano Battaglia ha una grande vocazione: la pittura. Da tutta la vita dipinge i bovi bianchi che per secoli hanno arato i campi nella sua terra di Versilia. Della pittura e della grafica di Romano Battaglia hanno scritto Dino Buzzati, Alberico Sala, Luciano Budigna, Franco Passoni, Ruggero Orlando, Cesetti, Luciano Minguzzi, Henry Moore, Remo Brindisi e altri.

Lo scopo dei disegni
Sono nato in Versilia dove prossima è la Maremma con tuta la sua forza e dove, da secoli, i bovi trasportano i marmi delle Apuane. Pur dedicando molto tempo allo scrivere ho sempre dipinto in silenzio, cercando di approfondire il discorso in difesa dell natura. E questi bovi sono un capitolo di questa ricerca severa per far continuare a vivere una storia, almeno nel ricordo, incominciata con gli Etruschi che usavano i bovi per lavorare la terra, continuata dai cavatori per trasportare i marmi delle Apuane, dove più volte si recoò Michelangelo Buonarroti, e terminata tristemente con l’uccisione di questi animali forti e generosi che oggi le macchine hanno fatto dimenticare.
Questi che ho disegnato sono gli ultimi bovi della Versilia che lentamente scompaiono dalla faccia della terra come tutte le cose che non servono più.
Di questa mia opera hanno parlato in tanti, ma soprattutto è stata apprezzata dai contadini della mia terra che per anni hanno vissuto assieme a questi bovi.
(Romano Battaglia)

Critiche
Per chi conosce la Versilia e i suoi antichi abitanti, non si stupisce di trovare nella pittura di Romano Battaglia i sentimenti onesti di quella gente. La capra, il cervo, la vacca etrusca sono la forza e la contestazione. Nelle sue opere c’è sempre il ricordo della Maremma e la forza di Lorenzo Viani.
(Cesetti)

Quotazioni di Romano Battaglia e i prezzi della galleria

Puoi ricevere subito e gratuitamente il report di quotazione e valutazione dell'artista con molte battute d'asta, compila il form sottostante, ti preghiamo di inserire gli artisti di tuo interesse in modo che possiamo mandarti il report. Il report è fatto di oltre 2000 battute d'asta pubbliche di vari artisti, quindi ha dati reali.

Sul sito eCommerce www.deodato.com puoi anche acquistare per euro 12,20 un report personalizzato.



Perché è gratis? Di norma gli altri siti chiedono soldi per fornire le stesse informazioni, il nostro business principale è vendere i quadri non informazioni, speriamo che fornendoti servizi gratuiti o a poco prezzo puoi imparare a conoscerci. Sono tantissime le persone che ci hanno trovato sul sito e poi sono passate in galleria (Via Santa Marta 6 a Milano, MM Duomo o Cordusio). Anche se siamo un brand importante nell'arte contemporanea italiana lavoriamo con passione e senza la frenesia di dover vendere, l'arte è emozione, prima che vendita. Per questo almeno il report è gratis!
Il report è sempre in aggiornamento e sarà sempre gratis (no matter what).

Attenzione: rispettiamo la legge sulla privacy, i tuoi dati sono usati solo dalla galleria per inviarti report e informazioni pertinenti, puoi cancellarti autonomamente in ogni istante con un click.