Tra due settimane inaugurerà alla Reggia di Caserta “Paesaggio dopo la battaglia“, esposizione personale di Josè Molina che ne ripercorre la produzione, attraverso diverse tra le sue collezioni, tra cui la nuovissima e inedita Paesaggio dopo la battaglia, che da’ il titolo all’esposizione.

Tra due settimane, queste opere ancora da scoprire verranno esposte per la prima volta nella splendida cornice della Reggia di Caserta, luogo pieno di storia e cultura, nonchè spazio perfetto per scoprire o ritrovare l’arte di Molina. 

In anteprima, e in attesa dell’inaugurazione, abbiamo sbirciato la nuova collezione…eccovi una piccola preview, a dettagli!

dettaglio
Abbaiavano i cani, ardeva il mio cuore
, Josè Molina
Matita grassa su carta, 61,4 x 48 cm, 2017.

Le opere, matita grassa su carta, nascono da moltissime ore di lavoro (14 ogni giorno!) passate quotidianamente nel proprio laboratorio.

dettaglio  I creatori dell’ombra, Josè Molina; Matita grassa su carta, 61,4 x 48 cm, 2017.

dettaglio
I creatori dell’ombra, Josè Molina
Matita grassa su carta, 61,4 x 48 cm, 2017.

Paesaggio dopo la battaglia è la mia ultima collezione ancora in progress. Opera dopo opera attraverso un mosaico di immagini compongo a modo mio la grande Commedia Umana, l’umanità e il suo viaggio anche nella sua parte più tenebrosa e inconfessabile, affrontando il dolore della sua presenza sulla terra e la fatica del suo lottare per esistere.  Come succede nel caso dei primati, in seguito a un conflitto aggressivo, essi mostrano una tendenza significativa verso il riavvicinamento e la conciliazione…

dettaglio
L’amico di tutti
, Josè Molina
Matita grassa su carta, 61,4 x 48 cm, 2017.

“…Lo stesso succede all’umanità alla fine della lotta, una nuova luce può forse risplendere sul campo disseccato dallo scontro e dalla violenza, un sole che si alza sul paesaggio dopo la battaglia. Un’umanità pronta a risvegliarsi attraverso un segreto ma incancellabile soffio spirituale, un’energia invisibile che trasforma i corpi e dona nuova linfa vitale alle esistenze.

molina preview 1

dettaglio
Linfa nera, Josè Molina
Matita grassa su carta, 61,4 x 48 cm, 2017.

Share →